Ultime notizie di calcio

Genoa, Juric esonerato, Ballardini in vantaggio per sostituirlo.

Al croato costa cara la sconfitta nel derby con la Samp e la classifica dei rossoblù, penultimi con 6 punti in 12 giornate: l’ex Palermo nettamente favorito su Colantuono e Reja

La sconfitta nel derby con la Samp è costata carissima a Ivan Juric, come del resto ci si poteva aspettare: il 42enne croato non è più l’allenatore del Genoa, perché nel pomeriggio è stato ufficializzato l’esonero, dopo che il presidente rossoblù Preziosi ha incontrato i suoi dirigenti. Juric lascia la squadra penultima in classifica, con 6 punti in 12 giornate e una sola vittoria. Il prescelto per sostituirlo è Davide Ballardini, nettamente favorito su Stefano Colantuono e Edy Reja. Ballardini, 53 anni, ha già allenato il Genoa due volte: nel 2010 prese il posto di Gasperini e chiuse al 10° posto; nel 2013 subentrò a Delneri e condusse i rossoblù alla salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *